Come possiamo aiutarti? 

Cosa devo fare se mi chiedono di pagare fuori dal sito di Reverb?

Segnala le richieste di pagamento fuori dal sito

Ecco alcune informazioni da tenere in considerazione quando si viene contattati per pagamenti o transazioni su Reverb:

  • Non riceverai nessuna fattura cartacea o in PDF, né dal venditore né da Reverb, con una richiesta di pagamento. 
  • Segnala il venditore se usa uno di questi metodi di pagamento: Western Union, MoneyGram, assegno circolare, vaglia, Liberty Reserve, PayPal, Zelle, Venmo, bonifico bancario.
  • Gli altri utenti dovrebbero contattarti solo con il servizio di messaggistica messo a disposizione sul sito. I numeri di telefono degli acquirenti vengono condivisi con i venditori ai fini della spedizione, ma le nostre politiche proibiscono ai venditori di usare questa informazione per qualsiasi altra ragione.  

Se un negozio o un utente di Reverb ti chiede di effettuare un pagamento al di fuori del sito, tramite un’altra azienda, o se hai dei dubbi sulle richieste di un utente, segnalaci il problema

Per segnalare un’e-mail

Se in un’e‑mail (incluse le e‑mail inviate da automated@reverb.com o da indirizzi del tipo nomeutente@reverb.com) ti viene chiesto di effettuare o accettare pagamenti al di fuori del sito, avvisaci subito contattando l’assistenza.

Tipi di truffe

Non condividere le tue informazioni di contatto e non trasferire mai del denaro al di fuori del sistema di Reverb. Controlla sempre con attenzione le e‑mail che sembrano provenire da Reverb.

Alcuni esempi di truffe sono:

  • Phishing: qualcuno invia un’e‑mail o un link che sembra provenire da Reverb o da un altro sito affidabile. Questi messaggi sono fatti apposta per spingerti a fornire informazioni confidenziali come password o altri indirizzi e‑mail. I messaggi di phishing possono contenere dei malware, cioè software malevoli che si introducono sul computer per raccogliere i tuoi dati personali, password incluse.
  • Familiari e amici: qualcuno in cambio di uno sconto sull’articolo in vendita ti chiede di pagare con la funzione Familiari e amici di PayPal, o con un servizio simile, ma non invia nessun prodotto o spedisce un articolo diverso.
  • Pagamento in eccesso: qualcuno effettua un pagamento che risulta superiore al costo dell’articolo e poi chiede al venditore di inviargli del contante per coprire la differenza.

Cosa devo fare se penso di aver inviato un pagamento su una piattaforma esterna a Reverb?

Se hai pagato il tuo ordine al di fuori di Reverb (per esempio con PayPal, con un bonifico o con un trasferimento di denaro), potresti aver subito una truffa. In caso di dubbio, puoi controllare se l’articolo è stato venduto su Reverb. Se l’acquisto non compare nella tua cronologia, la transazione non è stata completata su Reverb.

Se hai bisogno di aiuto, informarci subito contattando l’assistenza.

Questo articolo ti è stato utile?